Yoon Hyup a Milano

L’artista coreano Yoon Hyup è in mostra alla Galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea (Milano, Via Solferino 44) fino all’11 maggio 2019.

Yoon Hyup ha iniziato la sua carriera di artista nei primi anni 2000, dipingendo muri e partecipando a live painting con DJ.
Influenzato dalla cultura urbana e dallo skateboarding, di cui è stato atleta professionista, Yoon ha affinato un personale modo di dipingere, fatto di linee e punti, ispirato in gran parte dalla ritmicità dello skeitare, ma anche dall’improvvisazione della musica jazz, funk e hip hop.
Yoon Hyup ha partecipato a mostre personali e collettive in gallerie d’arte e ha realizzato installazioni in spazi pubblici.
Ha lavorato per importanti realtà internazionali come Nike, Converse, Cinelli, Facebook e molti altri.
I suoi lavori sono esposti in numerose città del mondo, come New York, San Francisco, Tokyo, Seoul, Shanghai, Hong Kong e San Sebastian.
Per la sua prima mostra in Italia, Yoon Hyup ha realizzato una nuova serie di opere astratte, nate dall’esplorazione di differenti paesaggi urbani, dei quali l’artista ne riproduce il ritmo, il flusso e l’energia positiva.